Ricerchiamo un logista per una posizione a Ngozi

Stiamo ricercando una figura professionale da inserire come logista e responsabile sul posto (Ngozi).

Il ruolo prevede attività da svolgere in loco di tipo amministrativo, quali la gestione degli stanziamenti e del personale locale che abbiamo in carico in Burundi, il coordinamento delle attività assistenziali e formative e la capacità di interfacciarsi con la direzione dell’ospedale di Ngozi e gli enti locali.Lavorare in Africa Burundi

Cerchiamo una persona che abbia competenze di tipo amministrativo, che abbia esperienze di lavoro o di volontariato in paesi a scarse risorse e che abbia capacità e competenze nella gestione di attività assistenziali e formative.

Il profilo ideale è quello di una persona che abbia spirito di adattamento, capacità di lavorare in equipe, disponibilità e attitudine al relazionarsi.
E’ richiesta la conoscenza del francese.

Read More

Inaugurato il nuovo reparto di neonatologia

logo neonatologia

Il primo giugno 2018 è stato aperto ufficialmente il nuovo reparto di neonatologia. Alla cerimonia di apertura hanno partecipato tutte le principali autorità civili della città ed è stata preceduta dalla benedizione dei locali fatta dall’abbate dell’ospedale.

Burundi ospedale
Inaugurazione delle nuove aree
nuove strutture in Africa
Benedizione dei nuovi spazi
università e corsi in Africa

Il reparto di neonatologia fa parte di un progetto più ampio che si ispira ai principi della accoglienza e della umanizzazione delle cure offerte alla madre e al bambino nel periodo neonatale . Il reparto farà parte di una struttura più complessa che comprenderà anche una sezione di Kangaroo mother care, una residenza per le madri nutrici e un servizio di prevenzione dedicato alle gravidanze a rischio e al follow up dei neonati che possono sviluppare un handicap come conseguenza di una patologia del periodo neonatale.

L’apertura del reparto è stata preceduta da una fase di formazione del personale iniziata nel mese di novembre dedicata all’igiene ed agli aspetti organizzativi del reparto.
La nuova struttura è dotata di 28 posti letto di cui 8 di terapie intermedie avanzate.

Read More

La Kangaroo mother care

logo neonatologia

La kangaroo mother care è un tipo di tecnica curativa utilizzato con i neonati, di solito pretermine, in cui il bambino viene messo pelle a pelle in modo continuativo con un adulto.
E’ indicata dall’OMS come metodica ideale per l’allevamento di nati prematuri o con piccolo peso nei paesi in via di sviluppo.

cura bambino madre

Abitualmente la cura è praticata dalla madre che tiene il figlio tra i due seni per tutte le 24 ore del giorno svolgendo le abituali attività giornaliere.
Di norma è aiutata da familiari a lei vicino, quindi il padre del neonato o più spesso la nonna.
Questo tipo di mantenimento e di terapia ha degli scopi specifici: favorisce l’attaccamento tra madre e bambino, rafforza l’autostima della madre e favorisce l’allattamento al seno.

Si è osservato che i neonati prematuri cresciuti nel primo periodo di vita con queste modalità, rispetto a neonati di pari età gestazionale, ma allevati in termoculla, acquisiscono numerosi vantaggi.

cure in africa kmc
madre e figlio


Acquistano peso più rapidamente, sono meno soggetti a contrarre infezioni, fanno meno episodi di apnea e in generale vengono dimessi più velocemente.
Altra importante constatazione è che i costi di ospedalizzazione si riducono.

Naturale la considerazione che in luoghi in cui le disponibilità di apparecchiature mediche sono minori questo tipo di tecnica ha grandi vantaggi e benefici per la cura madre/bambino con costi molto ridotti.

Read More